La nostra Jana ha preparato per voi una tavola di Natale nel nostro stile: con pochi e semplici oggetti – facili da trovare – farete un figurone, in poco tempo ma soprattutto evitando gli sprechi. Perché basta un po’ di gusto, tanta creatività e una manciata di originalità.

TAVOLA DI NATALE 1

Ecco come fare.

Tovaglia

L’abbiamo realizzata con della semplice Yuta: se non l’avete in casa, la potete comunque recuperare facilmente, e con una spesa piccola.

TAVOLO NATALE 2

Stelline decorative

Un pezzo di zucca, delle formine e il gioco è fatto! Se volete potete anche realizzare le stelline con le bucce di arancia, magari facendovi aiutare dai bimbi: disponete la buccia sul tavolo e, aiutandovi con le formine (noi abbiamo usato le stelle, ma potete utilizzare qualsiasi formina natalizia) costruite delle piccole stelline.

TAVOLO NATALE 4

Albero di Natale di carta

Ritagliate un quadrato di carta (noi abbiamo usato dei vecchi giornali), bucatelo nel centro e infilatelo nello stecchino, posizionandolo circa a metà – perché poi lo inseriremo all’interno di una vecchia latta. Ritagliate poi dei quadratini sempre un po’ più piccoli del precedente, ed infilzateli con lo stecchino. Alla fine, inserite una stellina di carta.

TAVOLO NATALE 5

Spargete sul tavolo delle piccole pigne e i rametti di qualsiasi pianta che si trova in giro d’inverno – noi cerchiamo di usare quello che ci regala il nostro giardino – insieme a delle bacche rosse.

TAVOLO NATALE 3

E poi via libera alla vostra fantasia!